Istruzioni Operative uso corretto NEUTRALITE HP

La presente istruzione operativa, intende chiarire, l’uso corretto ed efficace della NEUTRALITE HP, durante uno sversamento accidentale di liquido acido. Nel caso specifico l’uso per la neutralizzazione e l’assorbimento di acido solforico 36% (H2SO4 in sol. 36%). Come richiesto del D.Lgs n. 20 del 24 Gennaio 2011.


  1. INDIVIDUAZIONE DEI PERICOLI

  2. - Potere corrosivo dell’acido solforico.
    L’acido solforico in soluzione e un corrosivo, indicato nelle etichette di pericolo come -R35- ( o da norme CLP 1272/2008 –H314-) PROVOCA GRAVI USTIONI, per ciò bisogna porre la massima attenzione in caso di sversamento accidentale, per preservare l’indennità del lavoratore e dell’ambiente di lavoro. L’acido solforico in soluzione e contenuto in tutti i tipi di accumulatori, statici, trazione e avviamento, ovvero in tutte le batterie circolanti su carrelli elevatori, macchine a trazione elettrica di qualsiasi tipo, l’acido solforico viene messo nelle batterie per innescare il principio elettrolitico che produce la corrente, poi successivamente si aggiunge soltanto più acqua distillata per evitare che gli elementi scoprendosi si surriscaldino e si danneggino. Per questo motivo più di quanto non si pensi l’acido solforico e molto presente negli ambienti di lavoro, e non solo, comunque ove vi sia una qualunque batteria al piombo c’è dell’acido solforico.

    - Possibilità di schizzarsi con l’acido versando la Neutralite.
    Vista la pericolosità dell’acido solforico, ma in generale di qualunque acido, e importante evitare che durante l’azione di spargimento della Neutralite non ci si schizzi con delle gocce di acido che per effetto dell’aver versato in maniera troppo forte, o troppo da vicino, il prodotto sull’acido si propaghino nell’ambiente vicino, creando di fatto il rischio di possibili danni a cose o persone.

    - Toccare la Neutralite durante la reazione di neutralizzazione
    La reazione di neutralizzazione dell’acido solforico, e una reazione esotermica, ovvero che sviluppa calore (anche se in maniera moderata poco meno di 40° C), e importante quindi subito dopo aver versato la Neutralite sull’acido attendere che il tutto si raffreddi, prima di rimuoverlo. E importante quindi prevenire questi tre fattori di rischio.


  3. AZIONI PER PREVENIRE I PERICOLO

  4. - Corretto uso del prodotto.
    Partendo dalla consapevolezza che la Neutralite e un prodotto NON PERICOLOSO, che non necessità di particolari accorgimenti, quindi può anche venir sparso con le mani, senza che ciò abbia conseguenza alcuna, consigliamo comunque che per motivi di buona igiene industriale si versi o direttamente dal secchiello (o sacco) o con una paletta, l’impiego di Neutralite non richiede Dispositivi di Protezione Individuale, il prodotto e già stato sviluppato dall’azienda in modo che non crei ulteriori problemi, al problema già in corso con lo sversamento dell’acido solforico. Ricordarsi che la Neutralite e un preparato efficace su tutti i prodotti acidi, sui quali effettua un azione di neutralizzazione ed assorbimento, su tutti gli altri prodotti, basi, oli, idrocarburi ecc. ha solo un azione di assorbimento.

    - Modo d’utilizzo.
    Come indicato sopra e importante evitare di schizzarsi con gocce di acido versando il prodotto sul liquido versato, bisogna quindi: Versare la Neutralite sul liquido versato stando normalmente in piedi, quindi avere la paletta o il secchiello circa 80-90 cm. sopra il liquido, versare il prodotto in maniera abbondante ed uniforme, meglio se lo si versa prima sui lati e poi in centro, cosicché si ovvia al problema che l’acido si espanda ancora, e che mettendone bene ai lati si eviti il formarsi di spruzzi, fatto ciò sempre in maniera omogenea ma costante metterne in centro, si vedrà un leggero formarsi di vapore acqueo, se l’ambiente in cui lo si utilizza e più freddo del tepore sviluppato e soprattutto umido, ma e una normale reazione di neutralizzazione acido base, lasciarlo lavorare, oltre al vapore acqueo si vedrà un’effervescenza naturale, aggiungere quindi ancora un po’ di Neutralite, ed attendere che la reazione di effervescenza si fermi, finita l’effervescenza, l’acido e neutralizzato, attendere che il prodotto si raffreddi e si solidifichi, poi raccoglierlo. E importante che prima di toccare, o rimuovere la crosta formatasi dalla Neutralite sull’acido si sia completamente raffreddata.

    - Manipolazione.
    La manipolazione della Neutralite si può dividere in due fasi, prima della neutralizzazione e dopo. Prima dell’uso, il prodotto non ha particolari accorgimenti da prendere, se si esclude quello di proteggerlo dall’umidità in quanto essendo un sale e igroscopico (teme l’umidità), quindi dopo l’eventuale uso richiudere bene il coperchio del secchiello. Dopo la neutralizzazione, dopo aver atteso che il prodotto si sia completamente raffreddato, la crosta che ne risulta, e inerte cioè a ph neutro, raccoglierla con una paletta o con un qualunque altro mezzo meccanico e conferirlo a rifiuto seguendo le Legislature vigenti

    - Smaltimento.
    Lo smaltimento della Neutralite non utilizzata scaduta deve invece avvenire secondo le Normative locali che ne consentono lo smaltimento esclusivamente tramite i soggetti autorizzati al conferimento in discarica, o a fronte di nuovo acquisto l’azienda produttrice lo può ritirare, mentre per quella utilizzata per l’assorbimento di acido solforico 36%, lo si deve smaltire come rifiuto speciale non pericoloso.
    (E’ importante ricordare, che le operazioni di smaltimento sopra descritte si riferiscono esclusivamente, all’assorbimento e neutralizzazione con Neutralite di acido solforico 36%, qualunque altra impurità presente nell’acido da neutralizzare (es. acido solforico ricco di piombo o altri inquinanti) deve essere analizzato da laboratorio autorizzato che ne assegnerà il tipo di rifiuto e il codice CER.)

Lo staff di Neutralite e a disposizione per qualunque chiarimento.
mail: info@neutralite.it

A questo link puoi scaricare il file pdf con le istruzioni Operative per l’uso corretto di NEUTRALITE HP ISTRUZIONI D’USO NEUTRALITE HP